L’innovazione premia i monitor AOC e Philips in Europa

Secondo gli ultimi dati forniti dall’analisi di contesto, il mercato europeo dei monitor dipinge in realtà un quadro segmentato: mentre in Europa occidentale cresce del 6% nel primo trimestre del 2014 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, alcuni mercati dell’Europa orientale sono influenzati dall’incertezza di consumatori e clienti. In tutta Europa il mercato è stazionario con un cambio di tendenza positivo. Nonostante queste sfide, AOC e MMD, aziende licenziatarie del marchio Philips Monitors, hanno segnato un’ulteriore crescita della loro quota di mercato. AOC e MMD sono filiali di TPV, leader mondiale nella produzione di display.

“Con entrambi i nostri marchi – AOC e Philips – siamo sempre in prima linea per un’innovazione che mette al centro il consumatore. Siamo specialisti nella produzione di display, ci concentriamo interamente su questo segmento e conosciamo le esigenze dei clienti. Quest’approccio ha dato vita a nuovi prodotti, come il nostro display All-in-One basato su piattaforma Android o il nostro nuovissimo monitor 288P6LJEB da 28” con risoluzione 4K e pannello UltraClear UHD – un prodotto all’avanguardia per il mercato, in rapida crescita, dei display di grandi dimensioni. Il nostro approccio rivolto all’innovazione viene premiato con la continua conquista di quote di mercato e la posizione di leader nel mercato”, spiega Thomas Shade, Vice President EMEA AOC e MMD.

In Italia i due esperti nella produzione di monitor hanno confermato la loro leadership di mercato. Mentre l’intero mercato è rimasto relativamente stabile, Philips ha aumentato la sua quota di mercato del 5%. La quota di mercato di AOC, invece, è cresciuta di oltre il 40%. Insieme, i due marchi hanno più del 23 % in quote di mercato e una posizione da numeri uno. Il mercato in rapida crescita dei display di grandi dimensioni ha contributo in maniera significativa a quest’espansione. Il segmento dei monitor da 27″ è cresciuto, nel primo trimestre, del 33% in Italia, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Qui Philips è cresciuto di oltre il 37% e rappresenta, con una quota di mercato del 19%, il produttore numero 1 in questo segmento. Anche AOC ha avuto uno sviluppo estremamente positivo grazie ai display di grandi dimensioni. Nel primo trimestre, il marchio ha triplicato la sua quota di mercato nel segmento dei monitor da 27″ rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

MMD
MMD è una società del gruppo TPV, nata nel 2009 in seguito a un accordo con Philips per la licenza del marchio. MMD commercializza in esclusiva i monitor LCD di Philips a livello mondiale. Coniugando il valore del brand Philips e le competenze produttive di TPV nel settore dei display, MMD adotta un approccio fortemente focalizzato per offrire prodotti altamente innovativi sul mercato. MMD opera a livello internazionale, con una sede ad Amsterdam e una sede distaccata a Praga dedicata al mercato dell’Est europeo. Grazie a una rete di agenti di vendita locali, MMD collabora con i maggiori distributori e rivenditori di IT europei. Il centro di progettazione e sviluppo della società è situato a Taiwan.

www.mmd-p.com

AOC
AOC è uno dei maggiori brand a livello globale nel campo dei display. Alta qualità, servizio di prima categoria, design accattivante, ecosostenibilità e prodotti innovativi a prezzi competitivi sono le ragioni per le quali numerosi consumatori e partner di distribuzione credono in AOC. L’eccezionale ampia gamma di prodotti per i computer display ha vinto numerosi premi. AOC è una filiale di TPV Technology Limited, il più grande produttore al mondo di LCD. AOC rifornisce i mercati dell’Europa Occidentale, del Medio Oriente e dell’Africa dalla sua sede di Amsterdam. I mercati dell’Europa orientale e dell’ex Unione Sovietica sono riforniti da un ufficio locale a Praga. Attraverso la rete di team di vendita locali, AOC lavora con tutti i maggiori distributori e rivenditori IT.

aoc-europe.com