L’uscita dell’iPad 3 e le azioni Apple

Apple

Ormai lo sapevamo da tempo che stava per arrivare, ma adesso siamo proprio sicuri che è così. Il nuovo iPad 3 è pronto per entrare in circolazione e suscitare interesse nella stragrande maggioranza di persone che sembrano non saper vivere più senza questi piccoli aggeggi portatili.

“Abbiamo qualcosa che dovete assolutamente vedere. E toccare”. E’ questo l’annuncio dell’invito inoltrato dalla stessa Apple che ha convocato al prossimo mercoledì, 7 marzo 2012, un incontro stampa al Yerba Buena Center for Arts di San Francisco. Sarà li che l’azienda mostrerà alla stampa il nuovo iPad 3?

L’invito lascia trapelare questo in quanto nella foto utilizzata appare quello che sembra essere l’angolo di un iPad e infine, ieri pomeriggio, dopo che sul web circolava soltanto questa notizia la Apple ha deciso di confermare sostenendo che sarà proprio il 7 marzo la data in cui si parlerà ufficialmente del nuovo tablet.

Si tratta della nuova versione che dicono avrà una risoluzione molto più alta rispetto alla seconda generazione del tablet di Apple a sarà anche munito per navigare sulle reti Lte. L’annuncio del nuovo tablet ha causato un incremento del valore in borsa delle azioni della Apple. Il titolo è infatti salito dell’1,34 per cento a 535,41 dollari e il valore di capitalizzazione ha raggiunto il nuovo record storico, raggiungendo la somma di 500 miliardi di dollari.

Una crescita, quella delle azioni della Apple, che non accenna a rallentare e tra l’altro un ulteriore incremento si verificherà sicuramente nei momenti successivi alla presentazione di mercoledì prossimo. Un’azienda insomma che difficilmente crollerà e visto le sue creazioni possiamo dire proprio che se lo merita.