Mercato auto: Saab, il 54% passa in mano ai cinesi

Visitors walk along a giant Fiat 500 poster at the International Motor Show

Saab Automobile, Spyker, Pang Da e Youngman hanno siglato un protocollo d’intesa per l’avvio di una partnership produttiva e distributiva in Cina e per una compartecipazione societaria. L’accordo prevede una partecipazione al capitale per un importo totale complessivo di circa 245 milioni di euro, oltre ad un’alleanza strategica costituita da ben due joint venture per la distribuzione e la produzione nel Sol Levante di automobili a marchio Saab e veicoli commercializzati attraverso un marchio figlio.

Negli obiettivi della Cina di oggi c’è soprattutto quello di trasformarsi da un’economia fondata essenzialmente sulle esportazioni ad un’economia trainata dalla domanda interna. Una trasformazione come questa del modello cinese, presenta di sicuro all’Italia e all’Europa nuove sfide, ma anche nuove opportunità. L’obiettivo della Cina moderna prevede un aumento dei consumi delle famiglie, ma soprattutto una migliore distribuzione della ricchezza ed un miglioramento diffuso della qualità della vita su tutto il territorio di questo grande Paese, il tutto in un quadro di sfide globali sempre più ampio.

Pang Da è il più grande distributore di automobili quotato dalla borsa cinese che conta oltre 1.100 concessionarie a livello nazionale mentre Youngman è stato individuato come il partner sia per l’accordo produttivo che per quello distributivo. “Questo protocollo d’intesa non mostra solo la convinzione che i nostri prodotti possano avere successo nel mercato cinese, ma è anche un passo che rafforza notevolmente la posizione finanziaria di Saab e assicura i finanziamenti a medio e lungo termine” secondo quanto sostiene Victor Muller, Ceo di Spyker e saab Automobile. Dichiara inoltre che con Pang Da e Youngman abbiano riscontrato una mentalità imprenditoriale comune che riteniamo utile per consolidare la presenza di Saab in Cina ad esplorare a fondo il potenziale del marchio su questo nuovo mercato.