Mercato immobiliare, le offerte si scovano online

case wiki

Quale 2012 si prospetta all’orizzonte del mercato immobiliare? L’aumento della pressa fiscale e l’effetto depressivo caduto sui costruttori, non lascia presagire il meglio, gli immobili però, si continueranno a vendere, comprare e affittare con nuovi valori massimi e minimi. Il Governo e le banche stanno lavorando per “controbilanciare” l’aggravio fiscale con una serie di provvedimenti che permetteranno di rendere più flessibili i contratti di vendita e di affitto, e meglio gestibili i mutui e le ipoteche. Al momento però i cittadini non vedono ancora nulla di tutto questo, e i attestano sui “dati di fatto”. Ad esempio, in riferimento alle aree geografiche, la Confedilizia ha presentato in questo giorni i valori del borsino immobiliare: si parte da una media di 9.300 euro al metro quadro nelle zone centrali di Venezia a un minimo di 782 euro al metro quadro nelle zone semi-centrali del sud e delle isole. A Roma, una casa in centro costa in media 8.940 euro al metro quadro, a Milano 7.800, i prezzi scendono di un bel po’ se ci si sposta nelle zone semicentrali (circa 5.000 euro al metro quadro sia a Milano che a Roma). Diamo un’occhiata ai trend dei consumatori: gli operatori del settore, in particolare le agenzie immobiliari e gli intermediari finanziari, parlano di una forte tendenza dell’acquirente a consultare su Internet annunci di case in vendita o in affitto, prima e dopo l’essersi recati in agenzia.

Cercare ad esempio “annunci immobiliari milano” o “annunci immobiliari roma” su Google prima di recarsi presso una agenzia immobiliare, serve per oltre il 50% dei potenziali acquirenti a “farsi una idea” dei prezzi di mercato. Ovviamente, non occorre conoscere a memoria il borsellino immobiliare aggiornato all’anno corrente, ma è meglio non essere sprovveduti da questo punto di vista. I siti Internet permettono di consultare “a colpo d’occhio” la locazione, i metri quadri, le condizioni e i prezzi di mercato di vendita e affitto. Vi faccio un esempio: per la mia città, Bologna, ho scritto “annunci immobiliari bologna” su Wickedin, sito di annunci, ricco di contenuti e di facile navigazione, con diverse categorie (oltre all’immobiliare, ci sono Lavoro 7 Auto / Moto / Camper / Barche / Annunci / Animali / Formazione). Ho ricevuto in pochi istanti circa 70.000 annunci da consultare, dei quali mi son bastate le prime pagine per capire che nelle zone periferiche gli appartamenti bilocali costano circa 130.000 / 150.000 euro, il prezzo almeno raddoppia se consultiamo gli annunci di vendita immobiliare per le zone del centro.