Meteo, a Procida e in Friuli tromba d’aria accompagnata da cattivo tempo

800px-Dszpics1

Nella notte di ieri a Porcia, nella provincia di Pordenone, in Friuli Venezia Giulia, una tromba d’aria si è scatenata, causando blackout e danni a diversi edifici. Tra questi, lo stabilimento di Electrolux, che ha dovuto chiudere all’istante e interrompere la giornata lavorativa di 1.500 operai. Secondo il TgCom si registrano numerosi danni e decine di interventi dei vigili del fuoco.

Mass media event!

In Italia non siamo certo abituati a scene da televisione americana come queste che sono state trasmesse oggi, dai reporter di Pordenone: alberi spezzati, pali della luce buttati a terra, case danneggiate.

E, sullo sfondo di un cielo grigio e tempestoso, c’è questa uggiosa tromba d’aria, che tanto ci ricorda, nelle forme e nei colori, i temutissimi uragani. Questo video pubblicato su Youtube raccoglie le istantanee più terribili della tromba d’aria di Pordenone. Giornali e tv non gli hanno dato un nome, come fanno in America, siamo sicuri però che se dovesse tornare a farsi viva sarà “battezzata” a dovere…

Meno danni di quanti avrebbe potuto farne

Leggo su questo articolo del Corriere Della Sera che, al di là dell’impianto Electrolux (che ha prontamente richiesto 1.300 casse integrazione), non ci sono grossi danni sulla zona. Diversi, però, i disagi, soprattutto per la viabilità. Questi disagi si sono registrati anche a Trieste e Udine, dove il cattivo tempo ha portato nubifragi imprevisti e forti venti. Le previsioni meteo parlano di cattivo tempo per tutto il weekend. La protezione civile è allertata.