Mezzi pubblici, domani venerdì 25 gennaio sciopero trasporti a Roma e Torino

Logo_FAISA-CISAL

Domani venerdì 25 gennaio 2013 sciopero dei trasporti pubblici a Roma e a Torino. A darne notizia sono le sigle sindacali impegnate nello sciopero, Faisa Cisal e Orsa. Per quest’ultima, vale anche uno sciopero treni sulla ferrovia regionale Termini – Giardinetti. La medesima linea sarà “in agitazione” fino al 29 gennaio 2013, per via di una astensione dalle prestazioni straordinarie del personale. Previste riduzioni del servizio.

Passiamo ai dettagli degli orari. A Roma lo sciopero dei mezzi di domani 25 gennaio, riguarderà tutta la linea metro e bus, e avrà per fasce protette inizio del servizio / 08:30, 17:30 / 20:00. Già da stanotte, giovedì 24 gennaio, non passeranno le linee notturne degli autobus; medesimi disagi potrebbero verificarsi domani notte, alla ripresa del servizio dalle 00:01 di venerdì 26 gennaio.

Sul sito dell’Orsa (Organizzazione Sindacati Autonomi e di base) non ci sono informazioni in merito, l’ultima notizia pubblicata è di ieri, e riguarda il confronto su contratto di lavoro e rappresentatività. Qualcosa di utile si è trovato sul sito della Faisa – Cisal (Federazione Autonoma Italiana Sindacale Autoferrotranvieri). Domani a Roma presso il Ministero del Lavoro si incontreranno le parti interessate al rinnovo del contratto di lavoro nazionale. Sempre sul sito FaisaCisal.it è stato annunciato un altro sciopero nazionale in data 8 febbraio, con manifestazione a Roma.

A Torino invece gli orari dello sciopero trasporti di domani sono più ridotti che a Roma: stop dalle 15:00 alle 19:00 di bus e metro in città, stop dalle 10:00 alle ore 14:00 nelle ferrovie extraurbane.

Logo_FAISA-CISAL