Microsoft Skype: acquisizione ufficiale e approvata dall’UE

skype wiki

Per 8.5 miliardi di dollari la Microsoft conclude l’acquisizione di Skype. La notizia adesso è ufficiale (checché, ne ricordate, se ne parli ormai da mesi): Steve Ballmer, Ceo di Microsoft, e Tony Bates, Presidente di Skype, hanno ufficializzato l’annuncio di fronte alla stampa. Per l’ufficialità mancava soltanto l’approvazione dell’Unione Europea, che giusto due giorni fa ha dato l’ok all’operazione.

Adesso il leader mondiale dei servizi di Voce Over IP, Skype appunto, passa sotto l’ala della Microsoft, questo passaggio vedrà Skype restare una divisione autonome comunque guidata da Tony Bates, che a sua volta avrà da rispondere alle direttive dell’amministratore delegatod ella Microsoft, Steve Ballmer. Lo stesso Bates ha affermato che “unire le forze con Microsoft è il modo migliore per accelerare la nostra missione e consolidare la nostra posizione nelle comunicazioni sociali, mobile e video”, e questa nuova avventura confermerà la leadership di Skype, che praticamente detiene il monopolio del suo settore nel mondo.

Skype è infatti un programma molto utilizzato, specie nell’ambito professionale, ed un buon successo ha riscosso anche nel settore della telefonia mobile, dove l’applicazione di Skype è tra le più utilizzate per chattare ed effettuare conference call online dal proprio telefonino. Adesso gli appassionati del settore stanno ipotizzando i risvolti e le possibili novità di questa trattativa, noi come tanti altri però pensiamo che occorrerà molto tempo prima di vedere la luce di eventuali “rivoluzioni”.