Morte Morosini, ultime news sulla solidarietà

stadio atalanta wiki

Piermario Morosini, il calciatore morto lo scorso 14 aprile 2012 durante la partita di calcio Pescara – Livorno, ha avuto oggi la sua camera ardente presso la Parrocchia di Monterosso, in provincia di Bergamo. Il calciatore avrà i suoi funerali domani, sempre a Bergamo, sua città natale. C’erano tantissimi presenti alla camera ardente, come era lecito aspettarsi vista la marea di solidarietà che si è riversata negli ultimi giorni intorno a questo giovane calciatore.

In questo articolo vi segnaliamo una serie di aggiornamenti appunto in merito alla solidarietà, nei confronti però della sorella di Morosini, Maria Carla, portatrice di handicap, e ultima rimasta della famiglia Morosini, perchè oltre al fratello, in passato, erano morti anche il padre, la madre e l’altro genito.

Le ultime notizie infatti parlano di un annullamento della precedente iniziativa di solidarietà da parte della Udines Calcio, la quale, tramite la Onlus “Udinese per la Vita”, aveva indetto una raccolta fondi per la sorella di Morosini.

Orbene, l’iniziativa di raccolta fondi è stata annullata per lasciare spazio ad un’altra iniziativa dell’Atalanta Calcio, che ha scelto di adottare e offrire un vitalizio a vita a Maria Carla Morosini. A darne notizia attraverso comunicati ufficiali sono i due stessi club. Segnaliamo infine una dedica speciale da parte di Antonio Di Natale, attaccante dell’Udinese: leggete qui, ne vale davvero la pena.