Paghi le tasse? Bollino blu!

Agenzia_Entrate.svg

Un bollino blu per attestare l’onestà fiscale. Questa è la bella trovata del direttore dell’Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, che ha pensato di creare un bollino blu, che i commercianti possono esporre in vetrina per certificare che l’esercente paga regolarmente le tasse.

Insomma un bollino per attestare l’onesta fiscale dei negozianti. Un’idea non male quella del direttore dell’Agenzia delle Entrate, soprattutto in un Paese come l’Italia dove l’apparenza conta moltissimo. Forse sarà il modo giusto per far sì che tutti si attivino a pagarle sul serio così potranno esporre il loro bel bollino che attesterebbe che quel commerciante paga le tasse.

Chissà che non funzioni davvero. Attilio Befera, durante il convegno al quale ha partecipato, ha poi aggiunto: “Dovremo approfondire se e a quali condizioni l’Agenzia possa impegnarsi a rilasciare pubblici attestati di riconoscimento di correttezza fiscale agli esercizi commerciali risultati in regola al controllo degli obblighi tributari”.

Diciamo che il nostro Paese si sta comunque attivando per far sì che tutti inizino a pagare le tasse. Già nelle ultime norme era stata introdotta quella del sistema dei premi per tutti coloro che optano per il regime della trasparenza. Quest’ultima idea però è ancora più forte: la maggior parte vorrà infatti certamente avere l’attestato o la targa che certifichi che lui è una persona onesta. Si sa, gli italiani ci tengono particolarmente a certe cose.

Questo sistema però allo stesso tempo potrebbe comportare un rischio perché si continua a non inseguire il disonesto ma di dimostrare chi è pulito, cosa che invece dovrebbe essere talmente scontata da non esserci il bisogno di attestarlo con un bollino blu. Semmai forse si dovrebbe fare il contrario. Coloro che vengono scoperti di non pagare le tasse riceveranno un bollino che dovranno mostrare fuori il proprio negozio, di modo che la gente sappia. E magari alla terza volta che viene scoperto si deve far chiudere l’attività.

I sistemi che si potrebbero mettere in atto sono tantissimi, il problema è anche che nel nostro Paese le tasse devono diminuire perché se no rimarranno ancora troppi coloro che pur di non pagarle trovano modi illeciti, continuando così a portare avanti un sistema illegale che domina il nostro territorio.