Panasonic Computer Product Solutions rinnova l’appuntamento a SMAU 2013,

Panasonic Toughbook, leader mondiale nel mercato dei notebook
rugged, sarà presente con un proprio stand alla nuova edizione
di SMAU, il Business Roadshow itinerante dedicato a decisori e
operatori del settore ICT.

Dal 20 al 21 marzo, presso lo stand A 11 (Padiglione 3) di SMAU a Roma Fiera, sarà
possibile testare con mano le straordinarie caratteristiche dei nuovi modelli Toughbook
recentemente introdotti da Panasonic: il notebook convertibile semi-rugged CF-C2, dotato
di doppia batteria e garantito contro i danni accidentali e il flip-over CF-AX2, un Ultrabook
resistente alle cadute e dotato anch’esso di doppia batteria. Completano la serie gli ultimi
due arrivati nella famiglia TOUGHPAD, gli innovativi tablet full rugged FZ-G1 – da 10,1”
con SO Windows 8 – e JT-B1 – da 7” con sistema Android – prodotti unici sul mercato.

I notebook e tablet rugged di Panasonic sono diventati sinonimo di elevato know-how
tecnologico, innovazione, affidabilità e total mobility. Specificamente progettati per le
applicazioni professionali in mercati verticali quali utility, trasporti, logistica, salesforce e
medicale, i dispositivi Panasonic Toughbook rivoluzionano i processi lavorativi sul campo,
permettendo agli operatori sul campo di ottimizzare le loro operazioni e incrementandone in
tal modo l’operatività.

L’azienda prenderà anche parte all’ampio programma di seminari e workshop offerti
da SMAU con un intervento di Francesco Baldrighi, Partner Account Manager di
Panasonic Computer Product Solutions, dal titolo: “Gli ultimi tablet e notebook indistruttibili
di Panasonic. Guida ragionata alla gamma Toughbook per i mobile workers”, in programma
giovedì 21 marzo alle ore 13.00.

Il contributo di Baldrighi sarà mirato, oltre che alla presentazione delle ultime novità della
gamma Toughbook, a individuare le caratteristiche specifiche di un tablet PC aziendale e gli
elementi distintivi che lo differenziano dai nuovi prodotti di consumo, rendendolo più adatto a un contesto di tipo professionale.

“Siamo felici di tornare a SMAU con i nostri dispositivi rugged, perché riteniamo che essi
siano la soluzione ideale per chi lavora in mobilità, outdoor o in condizioni critiche”, ha
commentato Francesco Baldrighi. “SMAU è, inoltre, un appuntamento imperdibile per entrare
in contatto con potenziali partner interessati a intraprendere un percorso di crescita al fianco
di Panasonic e per far conoscere tutte le opportunità offerte dal nostro ricco programma di
canale europeo ‘Engage’ ”.