Prezzi benzina ancora in aumento nel 2011, in Sicilia i rincari più alti

Ancora rincari sui costi della benzina che nella giornata di oggi venerdì 8 aprile 2011 fanno registrare un aumento record: 1,584 euro al litro!

A darcene notizia è il Quotidiano Energia, che ha individuato nelle tensioni sulle quotazioni dei prodotti petroliferi nel mediterraneo gli effetti dei maxi-aumenti sulla rete carburanti.

I prezzi volano dopo l’aumento sulle accise che il Governo aveva stabilito per compensare i tagli effettuati al settore cultura.

Questi sono i prezzi che si rintracciano a livello nazionale: presso le stazioni di servizio Esso si registrano ora costi per 1,577 euro per litro, 1,583 per Q8, 1,484 euro per Esso e + 1 cents di aumento fisso sui prezzi raccomandati di Shell e Tamoil.

Quasi tutti i marchi quindi hanno effettuato aumenti che variano tra lo 0.5 e l’1 centesimo al litro, le regioni più “stangate” sono la Sicilia e la Campania, a tal proposito vi riferisco di una curiosità letta sull’edizione odierna di Repubblica: se confrontiamo i prezzi per regione, un automobilista in Sicilia paga un litro di gasolio più di quanto un automobilista in Piemonte paghi un litro di benzina! Da considerare infine che il rafforzamento del cambio valuta euro / dollaro ha comportato un aumento sulla benzina verde nell’ordine di 565 euro per mille litri.