Quali azioni comprare in borsa 2011 2012

apple logo

Oggi è stata pubblicata in rete, da parte di una famosa società internazionale che si occupa di analisi dei mercati azionari, una classifica dei dieci marchi che cresceranno di più in borsa nel 2012. La classifica è stata stilata sulla base delle azioni presenti e delle stime di crescita che dovrebbero realizzarsi sul mercato seguendo le ultime operazioni aziendali di rilievo per ciascuna delle parti interessate.

Quali azioni comprare in borsa? Apple, Oracle, eBay, HP e Fusion-io guidano la classifica, e ci ricordano come i mercati delle nuove tecnologie dettino i tempi dei mercati azionari. Del resto, il “boom” di questi settori è sotto gli occhi di tutti. La Apple, in particolare, sposa la propria crescita con quelle delle reti Internet e del mercato degli smartphone nel mondo. Qualunque sia la vostra opinione in merito alle azioni della Apple, ricordate che le infrastrutture per il traffico dati multimediali sono in crescita, e le previsioni parlano di un aumento delle vendite degli smartphone da qui al 2013.

A questo aggiungiamo anche un ottimo risanamento del mercato dei computer e del mercato dei software e delle applicazioni. I più attenti però sanno bene che la Apple è coinvolta nella guerra legale con Google e Samsung, riguardante alcuni brevetti e altre operazioni di mercato che la casa della mela morsicata avrebbe messo in atto. Ad esempio, una parte del nuovo iPhone 4S è stata rivendicata dalla Samsung come propria, e adesso la casa giapponese sta cercando di ostacolare le vendite sul mercato dell’iPhone 4S. Inutile dire che eventuali bagarre nei tribunali avrebbero ripercussioni negative sul mercato delle azioni.