A Roma l’avanguardia eco-compatibile

romafire

Oggi a Roma, confronto sui temi cruciali per lo sviluppo eco-sostenibile del Paese. L’ingegner Giovanni Campaniello, considerato il referente dell’imprenditoria eco-sostenibile italiana, interviene alla Terza Conferenza Annuale della Federazione Italiana per l’uso Razionale dell’Energia (FIRE).

L’ingegner Campaniello interverrà al tavolo della sessione pomeridiana, previsto per le ore 15.30, intitolato «l’efficienza energetica come motore di sviluppo e competitività». Insieme all’ingegner Campaniello, che in questa occasione parlerà anche di «una rivoluzionaria concezione della misurazione del vettore energetico», sono previsti i contributi di importanti relatori del mondo istituzionale e del mondo delle aziende. La Conferenza si svolgerà al Centro Congressi Roma Eventi, a Fontana di Trevi, nella Capitale.

Nonostante la crisi, dunque, esistono ancora dei «campioni nascosti», imprenditori in grado di mantenere posizioni di leadership in settori strategici di mercato. É il caso dell’ingegnere Giovanni Campaniello, amministratore unico di Avvenia (www.avvenia.com), un’impresa attiva in un settore tanto importante quanto quello della sostenibilità ambientale.

Di lavoro, l’ingegnere Campaniello aiuta le aziende a risparmiare energia. Per l’ambiente, ma anche per liberare risorse preziose. All’avanguardia per tecnologie e per competenze di marketing, la sua società ha sede a Roma, ai Castelli Romani. Fondata nel 2001, Avvenia è stata tra le prime, già a partire dal 2005, ad operare nel campo dei Titoli di Efficienza Energetica. «Un meccanismo introdotto per promuovere un utilizzo sempre più razionale dell’energia» conclude l’ingegner Campaniello.

romafire