Saxo Bank lancia un’App iPhone con il primo trade FX “estremo”

saxobank

Saxo Bank, banca specializzata nel trading e negli investimenti online, ha eseguito con successo il primo trade FX durante un salto di B.A.S.E. jumping con tuta alare, per testare semplicità e affidabilità della nuova App per iPhone e Android.

Il saltatore e stuntman svedese Martin Rosén ha usato l’App durante un salto a Hutchinson Peak nel Hottentot Hollands Mountain Range fuori da Cape Town, in Sudafrica. Il base jumper ha comprato uno SPOT su EURUSD al prezzo di 1.26969 e il trade è stato confermato durante il volo.

“I nostri tecnici hanno realizzato una Trading App semplice, precisa e incredibilmente veloce. Decidere come testarne i limiti è stato facile e veramente divertente. Il trade realizzato da Martin prova che la nostra App permette agli utenti di operare sempre, ovunque e in totale sicurezza” ha dichiarato Andrea Bono, responsabile marketing di Saxo Bank Italia. “Il B.A.S.E. Jumping richiede totale controllo e cura dei dettagli, le stesse caratteristiche sono essenziali in un mondo di scambi che avvengono alla velocità della luce”.

“L’esigenza dei nostri clienti ha costruito il successo di Saxo Bank. Non smettiamo mai di cercare soluzioni e questo primo Trade FX estremo è la prova che stiamo sempre esplorando nuovi mondi”, commenta Gian Paolo Bazzani, CEO di Saxo Bank Italia.

Saxo Bank è una banca specializzata in trading e investimenti online con clienti in tutto il mondo. Le tre piattaforme di negoziazione sono perfettamente integrate; la web-based SaxoWebTrader, la SaxoTrader, scaricabile dal sito Internet e l’applicazione SaxoMobileTrader sono disponibili in oltre 20 lingue. La sede principale del gruppo Saxo Bank è a Copenaghen con uffici in Europa, Asia, Medio Oriente e Australia. La sede italiana è a Milano, in corso Monforte 15.