Spa: volano gli utili della Samung, trimestrale record

Samsung

Samsung Electronics vola. Nel 1° trimestre 2012 la coreana ha registrato un record dell’utile netto a 5.050 miliardi di won (circa 3,37 miliardi di euro) grazie in particolare al successo fatto registrare dai suoi smartphone.
Il fatturato dell’azienda, che nel 1° trimestre ha detronizzato il colosso svedese Nokia diventando il 1° produttore di cellulari mondiale, secondo la società di ricerca Strategy Analytcs, e ha fatto registrare un progresso del 22 per cento a 45.270 miliardi di won.
Le vendite dei telefonini sono cresciute del 36 per cento nei primi 3 mesi. Bene anche le vendite di smartphone, aumentate di ben di 3 volte, cosa che ha permesso a Samsung di superare la Apple per quota di mercato mondiale con il 30,6 per cento (la rivale a stelle e strisce ha il 24,1 per cento).
Ha commentato il gruppo asiatico: “Prevediamo, con prudenza, un continuo sviluppo dei nostri risultati intanto che si intensifica la concorrenza nel settore”,. Samsung intende lanciare all’inizio del prossimo mese la nuova versione del Galaxy s, rivale diretto dell’iphone di Apple.
Dopo i risultati ottenuti, il titolo alla Borsa di Seoul è cresciuto portando la capitalizzazione complessiva a 190 miliardi di dollari Usa, vale a dire 11 volte la rivale Sony, ma ancora 3 volte di meno del gigante Apple.
Da gennaio a marzo Samsung ha venduto 44 milioni di smartphone, in particolare grazie al successo del modello Galaxy Note, vale a dire il triplo rispetto allo al 2011 e di gran lunga di più di quanto abbia fatto la rivale “mela”. L’azienda giapponese si aspetta di vendere (considerando tutti i modelli, anche quelli di base) circa 380 milioni di telefonini contro i 300 milioni venduti nello scorso anno.