Spa: Yahoo! sta per cambiare di proprietà?

800px-Yahoo_Logo.svg

Si stanno stringendo i tempi per le prime offerte per l’acquisizione di uno dei motori più prestigiosi del mondo del web, Yahoo!. Che sia arrivato il momento del tanto chiacchierato cambio di proprietà per la societa Fondata nel 199 da Jerry Yang e da David Filo che allora erano studenti presso la Stanford University
L’ultima offerta di acquisto è giunta dal consorzio formato da Bain e Blackstone, l’offerta di acquisto che sta preparando per fare suo il celebre portale Internet sarebbe intorno ai venticinque miliardi di dollari. Anche partner asiatici sarebbero nel consorzio, fra questi la giapponese Softbank e la cinese Alibaba. L’intesa però non sarebbe ancora stata finalizzata. Infatti sembra che Alibaba sarebbe interessata soprattutto  a rilevare la partecipazione del 40 per cento che detiene Yahoo!. Questo “rumors” hanno lanciato il titolo del portale facendogli segnare un +6 per cento nell’after hours. Secondo Bloomberg l’offerta potrebbe valutare Yahoo! più di 20 dollari ad azione.
Un’altra offerta sarebbe giunta da TGP Capital, ma non sono ancora note le cifre dell’eventuale affare.
Un’ulteriore proposta è quella che viene dal consorzio guidato dalla Silver Lake (che include anche Andreessen Horowitz e Microsoft) che avrebbe proposto a Yahoo! una cifra pari a 16,60 dollari per azione, con una valutazione totale di poco superiore ai 20 miliardi di dollari. Come valori siamo circa il 6 per cento in più rispetto alla quotazione attuale del titolo sul listino della Borsa di New York. Tuttavia la stessa Microsoft starebbe valutando anche vie alternative per garantirsi una posizione di primo piano nel settore della ricerca del gruppo che è ormai prossimo al passaggio di testimone.