Spettacolo: al via il Festival di Sanremo 2012

Sanremo

E sì, anche quest’anno è arrivato il momento del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, che accompagnerà le nostre serate dal 14 al 18 febbraio. A condurre sempre Gianni Morandi, visto il successo della precedente edizione, che si è rivelata efficace, azzeccata, la chiave vincente del Festival.

D’altronde parliamo di un uomo che ha fatto la storia della canzone italiana e quindi diciamo che le sue enormi competenze danno un valore aggiunto alla kermesse musicale più importante della nostra Penisola. Ad affiancarlo c’è Rocco Papaleo e doveva esserci anche la bellissima Ivana Mrazova, che però in seguito ad un infortunio, è stata rimpiazzata di fretta e furia da Elisabetta Canalis, accompagnata da Belen Rodriguez.

Le due si vedeva che non erano molto preparate per l’evento ma hanno saputo cavarsela senza troppi problemi. E poi, a mettere un po’ di pepe sul palco dell’Aniston ci ha pensato Adriano Celentano, che come sempre, ha lasciato il segno. Questa volta, in particolare, se l’è prensa con tutti: tempi duri, venti di guerra, bombardamenti e gente abbandonata a se stessa che non sa più come andare avanti.

Che mondo è si chiede Adriano? L’artista affronta i temi sui quali ormai insiste da troppi anni. Attacca anche le testate, che lui definisce ipocrite, come l’Avvenire e Famiglia Cristiana, canta e predica e il pubblico lo guarda o lo applaude con grande passione.

Dopo un exploit del genere tutto il resto sembra passare in secondo piano, ma continua ad andare avanti con numerose esibizioni: da Francesco Renga all’inquientante coppia di Lorendana Bertè e Gigi D’Alessio, poi Nina Zilli e tanti altri. Insomma come ogni anno il Festival continua a regalarci grandi emozioni. Non perdetevi le prossime quattro serate perché ne vedremo della belle.