Sport: questo weekend il Torneo Sei Nazioni

Rugby_match

Purtroppo anche il famosissimo Torneo Sei Nazioni è stato colpito dal maltempo e sicuramente non ci sarà il tutto esaurito come era stato previsto. Però la partita si giocherà. La fitta nevicata in corso, infatti, durante l’ora di pranzo, aveva messo in dubbio la partita ma poi è arrivato l’arbitro francese Garces a fare il sopralluogo ed ha deciso che il match si disputerà.

Le linee di campo saranno rosse e secondo quanto espressamente scritto nel regolamento, se la partita dovesse sospendersi ma si saranno giocati già oltre i 60 minuti, il risultato verrà comunque considerato valido. Si tratta del secondo turno di uno dei tornei più importanti di rugby, il Sei Nazioni. Per l’Italia è la seconda partita: la prima è stata la sconfitta a Parigi contro la Francia (12-30).

Adesso però giocheranno in casa e oggi affronteranno addirittura i campioni in carica: ovvero l’Inghilterra. L’inizio della gara è fissato per le 17 allo Stadio Olimpico e la prevendita aveva fatto segnare il tutto esaurito ma visto il tempo ho i miei dubbi che sarà così.

In campo la nostra squadra dovrebbe essere schierata in questo modo: Masi, Venditti, Canale, Benvenuti, McLean, Gori, Parisse, Barbieri, Zanni, Bortolami, Geldenhuys, Castrogiovanni, Ghiraldini, Lo Cicero. E in panchina, pronti per entrare in campo, dovrebbero esserci: D’Apice, Cittadini, Pavanello, Bergamasco, Gori, Botes e Morisi.

In questo momento la classifica vede con 2 punti a pari merito la Francia, l’Inghilterra e il Galles mentre non hanno ancora accumulato nessun punto sia l’Irlanda, che la Scozia che l’Italia. Vedremo tra poco quello che succederà.

Oggi dovrebbero scontrarsi l’Italia con l’Inghilterra e la Francia con l’Irlanda, mentre domani, domenica 12 febbraio, dovrebbero giocare il Galles contro la Scozia. Il terzo turno poi si disputerà tra altri due sabati, ovvero il 25. E noi tifiamo per i nostri compagni che quest’oggi dovranno affrontare la sfida più difficile. Forza ragazzi.