Tariffe autostrade estate 2010

caselli

Solitamente il mese di luglio coincide con le tante agognate vacanze che gli italiani aspettano con trepidazione. Ebbene, quest’anno luglio, oltre a portare sole e vacanze, donerà agli italiani anche una brutta notizia: aumenti tariffari per alcuni tratti autostradali della nostra penisola.

Dal primo luglio infatti su 26 tratte autostradali italiane il pedaggio risulterà maggiorato di 1-2 euro.

Il sovrapprezzo per le tratte autostradali è solo l’inizio di un progetto di ben più ampio respiro che mira ad istituire un vero e proprio pedaggio per altre tratte.

Per ora gli aumenti riguarderanno alcune tratte gestite dall’Anas e nel 2012 vi sarà una ulteriore stangata, per il momento ancora al vaglio dei vertici politici.

Diamo uno sguardo più nel dettaglio a tutte le tratte interessate che subiranno l’aumento estivo: si tratta del raccordo anulare romano, dei primi 100 km della Salerno-Reggio Calabria, dei raccordi autostradali Salerno-Avellino, Siena-Firenze, Chieti-Pescara, Torino-aeroporto di Caselle. I caselli:

A1 Roma Nord, A1 Fiano Romano, A1 Roma Sud, A1 Firenze-Certosa, A1 Valdichiana, A3 Nocera, A3 Cava de’ Tirreni, A4 Lisert, A12 Roma Ovest, A12 Maccarese Fregene, A13 Ferrara Sud, A14 San Benedetto del Tronto, A14 Pescara Ovest Chieti, A16 Avellino Est, A16 Benevento, A18 San Gregorio, A20 Buonfornello, A24 Roma Est, A24 Lunghezza, A24 Settecamini, A24 Ponte di Nona, A25 Chieti-Pescara, A30 Mercato S. Severino, A55 Falchera, A55 Bruere, A55 Settimo.