Terremoto Giappone: sale il numero delle vittime

terremoto giappone oggi

Il bilancio delle vittime provocate dal catastrofico terremoto che venerdì ha fatto tremare il Giappone e dal tremendo tsunami che ne è seguito, sale di ora in ora.

Sono oltre 5 mila i dispersi, a riferirlo è direttamente l’agenzia Kyodo news, dopo che circa 2.000 corpi sono stati rinvenuti stamane lungo le coste della prefettura di Miyagi. I vigili del fuoco, supportati dalla polizia locale, sono all’opera per recuperare gli oltre 200 cadaveri ritrovati a Sendai.

Altre fonti nipponiche parlano già di oltre 10 mila dispersi.
Morti sono stati rinvenuti e continuano ancora oggi a rinvenire in moltissime spiagge giapponesi.

La furia dello tsunami ha causato le perdite maggiori. Molti paesi rimasti in piedi dopo il terremoto d’intensità pari a 9 gradi della scale Richter non hanno infatti resistito alla forza incredibile dell’oceano.
A tutto questo si deve anche aggiungere il rischio nucleare. La situazione si aggrava di ora in ora e cresce purtroppo l’incubo delle contaminazioni.