Trasporti pubblici, sciopero mezzi e treni questo weekend Roma, Genova, Napoli e altre città

milano

Domani venerdì 20 aprile 2012 i gruppi sindacali Filt-Cisl, Cgil e altri consorzi dei lavoratori, hanno indetto uno sciopero dei mezzi pubblici che riguardrà i treni nazionali e i trasporti (bus, tram) delle sigle Orsa / Usb.

In alcune città lo scioperà durerà fino a sabato 21 aprile 2012, fino a domenica 22 aprile 2012 invece si prolungherà lo sciopero dei treni anche con adesione parziale (per info visitare il sito www.trenitalia.com).

Gli scioperi dei trasporti pubblici di domani vedranno grossi disagi nelle cittù più trafficate: a Torino i mezzi urbani, suburbani e metropolitane si fermeranno dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00; a Bologna i bus lavoreranno regolarmente fino alle ore 10:45, mentre il personale ferroviario sciopererà per 4 ore; a Genova sciopero dalle 09:30 alle 17:00 e dalle 21:00 alle 00:00.

A Milano e Cagliari sciopero revocato

Per via del Salone del Mobile 2012, a Milano lo sciopero è stato revocato, per non ostacolare il regolare svolgimento di questa importante fiera immobiliare. Scorreranno regolarmente bus e metropolitane, unico rischio segnalato è quello dei collegamenti bus con aeroporti di Malpensa e Linate. Sciopero revocato anche a Cagliari.

La situazione a Napoli

Oggi scioperano i trasporti extraurbani mentre domani tutti i mezzi urbani: a Napoli regolare svolgimento dello sciopero Cisl / Cgil / Faisa / Ugltrasporti, con fascia protetta da inizio servizio alle 08:30 e dalle 17:30 alle 20:00. Qui trovate ultime news e aggiornamenti sullo sciopero dei mezzi a Napoli

A Roma venerdì nero

Sul sito dell’Atac trovate tutte le informazioni sullo sciopero di domani, fasce protette, bus e metro che si fermeranno anche da stanotte. E’ bene prendere nota anche delle tante deviazioni che ci saranno sabato 21 aprile 2012 e domenica 22, per via di alcuni cortei di manifestazione e soprattutto per i grandi festeggiamenti previsti per il Natale di Roma in data 21 aprile.