Uefa Euro 2012 “Make A Pledge”: ottima iniziativa firmata Hyundai

120315_Hyundai Reveals Team Hyundai_1_From Left_Karim Benzema, Daniel Sturridge, i30, Iker Casillas, Lukas Podolski and GiuseppeRossi.

250.000 € da Hyundai per le giovani promesse del calcio Grande risultato di “Make a Pledge” – l’iniziativa promossa durante gli Europei 2012 Hyundai Motor Company ha raccolto ben 250.000 euro attraverso l’iniziativa di UEFA EURO 2012 “Make a Pledge”, organizzata quest’estate e veicolata attraverso la pagina ufficiale Facebook di Hyundai Motor Company.

Per ogni “promessa” stipulata dai fan a sostegno del Team Hyundai, la Casa Coreana aveva infatti donato 1 euro in beneficenza, per aiutare le giovani generazioni in condizioni di disagio a costruirsi un futuro migliore attraverso il calcio.

Il ricavato è stato così formalmente consegnato attraverso l’ONG “Streetfootballworld” da uno dei 5 ambasciatori del “Team Hyundai 2012″: il Capitano della nazionale di calcio spagnola e Campione Europeo 2012 Iker Casillas, con la speranza di poter offire un futuro a tante giovani promesse del football. “Siamo orgogliosi di poter aiutare i ragazzi meno fortunati a trovare un futuro nel calcio” ha spiegato Diego Gutierrez-Colomer, Direttore Generale di Hyundai Motor Spagna.
Altri programmi sono infatti in fase di valutazione in Francia, Germania, Italia e UK – sempre insieme all’organizzazione no-profit “Streetfootballworld”. L’iniziativa è stata recentemente affiancata da “Skills for the Future,” programma di Corporate Social Responsibility di Hyundai, che mira a offrire a 10mila giovani europei l’opportunità di acquisire le competenze per entrare nel mercato del lavoro, con supporto e supervisione da parte di manager e staff delle filiali europee di Hyundai.