Ultime news terremoto in Emilia: oggi scuole chiuse, fondi da UE

9590-ingv-mappa-terremoto-magnitudo-ml-5-4-emilia-romagna-parma

Oggi lunedì 4 giugno 2012 è giornata di lutto nazionale in memoria delle 17 vittime causate nelle ultime due settimane dai terremoti in Emilia Romagna. Sempre oggi, si sono registrate oltre 40 scosse, 35 quali nella notte, mentre l’ultima, di magnitudo 3.9, ha reso difficile la situazione in alcune tendopoli, anche per via del maltempo.

Parla il Ministro della Giustizia

Paola Severino, Ministro della Giustizia, durante la visita al carcere della Dozza di Bologna ha proposta una sua idea: “rendere utile la popolazione carceraria – ha dichiarato la Severino agli organi di stampa – quella non pericolosa, per i lavori di ripresa del territorio”. Così facendo, il detenuto, oltre a socializzare, potrebbe far parte di un importante insegnamento alla cittadinanza, quello per il quale un soggetto può redimersi e tornare ad essere utile alla società. Di certo, questa è al momento la meno praticabile tra le proposte avanzate del Governo, visti i tempi tecnici che richiederebbe la messa in piedi di un servizio del genere.

Arrivano i fondi dell’Unione Europea

Lo dice il Giornale della Protezione Civile, che riferisce dell’incontro tra il vicepresidente della Commissione Europea e il Commissionario europeo alla politica regionale per l’Emilia Romagna. I danni stimati sono di circa 5 miliardi di euro, gli aiuti arriveranno nell’ordine di 150-200 milioni, grazie anche al fondo di solidarietà. Inoltre, “l’Europa non chiederà la restituzione dei fondi già erogati per progetti europei che non possono essere portati a termine a causa del terremoto”.

Scuole chiuse e provvedimenti straordinari

Le ultime news sul terremoto in Emilia Romagna dicono che oggi il Sindaco di Sassuolo Luca Caselli ha ordinato di sospendere tutte le attività didattiche delle scuole. L’anno accademico comunque sarebbe terminato questo sabato, 9 giugno compreso. Scuole chiuse anche in molti Comuni di Mantova, Bologna, Modena, Pisa.

Terremoto choc anche in Indonesia

Poche ora fa in Indonesia un terremoto disastroso è stato sentito da 10 milioni di persone. E’ durato circa 12 secondi ed era di magnitudo 6, a 40 km di profondità nel suolo. A darne notizia è il sito di Usa Today, che lancia l’allarme per nuove scosse nelle prossime ore. C’è paura per un effetto tsunami dall’Oceano Pacifico.