Ultim’ora calciomercato Juventus, Milan: news choc da Londra, il PSG su Balotelli

Zlatan_Ibrahimović_Euro_2012_vs_Ukraine

Milan e Juventus perdono pezzi e terreno sul calciomercato. Importanti news, tra le ultimissime, sono giunte oggi nelle redazioni dei giornali sportive. Notizie dell’ultim’ora che disegnano un mercato italiano sempre più in stand-by. Vediamole nel dettaglio.

La Juventus si allontana dagli obiettivi

A dirlo sono i diretti interessati. Il dirigente dell’Arsenal Gilles Grimandi, ad esempio, ha rilasciato oggi una intervista dove parla di Robin Van Persie: l’attaccante olandese resterà all’Arsenal, a meno che non arrivi una grandissima offerta sia per il club che per il giocatore. Offerta che non sembra essere alla portata della Juventus.

Tuttosport invece parla di un intervento dell’allenatore del Liverpool Brendan Rodgers: l’attaccante Luis Suarez, seguito dalla Juventus, rientrerebbe nei suoi piani tecnici e, insieme alla società, avrebbe trovato l’accordo con il calciatore. Insomma, è quasi fatta. A questo aggiungiamo la quasi ufficialità del passaggio di Marco Verratti al PSG, per calare un bel tris di obiettivi mancati da parte di Beppe Marotta.

Ibrahimovic al PSG

L’offerta di 65 milioni di euro per l’acquisizione di Ibrahimovic e Thiago Silva, fatta al Milan dal PSG, è irrinunciabile. Specie se a partire sono un giocatore di 28 anni e uno che ne ha più di 30.

Il Milan potrebbe reinvestire parte di quei soldi sul mercato italiano, dove i prezzi non sono esorbitanti, e trattare, ad esempio, Astori e Destro per sostituire i due giocatori in uscita. Come la Juventus, anche il Milan perde terreno nei confronti di diversi obiettivi, tra questi Mario Balotelli: clamorosa l’indiscrezione che arriva dall’Inghilterra e che vorrebbe il PSG pronto ad avanzare una offerta al Manchester City per l’attaccante italiano!