Vacanze estate 2011: le preferite online?

pagamenti-online

Vacanze in un click. Sono 17 milioni gli utenti che cercano online la vacanza. Spot italici, mare e isole le mete preferite. E’ quanto rivela una ricerca di Osservatorio Viaggi di Amadeus Italia, in collaborazione con Google Italy, che ha analizzato preferenze e comportamenti degli italiani per la stagione estiva 2011.

Il 63% degli interpellati preferisce rimanere in Italia per le proprie vacanze optando per mare e laghi. Tra le destinazioni più cercate, e in crescita rispetto all’anno passato, troviamo Sardegna, Toscana e Puglia, in particolare il Salento. Dopo l’Italia, le mete a corto raggio più cercate sul motore risultano essere i paesi europei con il 28% delle preferenze, dove spiccano la Spagna con Baleari e Costa Brava, e le isole greche di Creta, Rodi e Dodecaneso che oltre a un generale trend positivo, stanno traendo vantaggio dalla difficile situazione politica in Medio Oriente, tra Egitto e Tunisia. Analogamente e’ in crescita la Turchia, meta di compensazione della crisi del Mar Rosso. Segno più anche per le capitali europee, che evidenziano una spiccata tendenza per le vacanze culturali. Tra le prime 100 destinazioni più cliccate su Google, il 9% e’ rivolto a mete a lungo raggio, con preferenza per località come Caraibi, Brasile, Hong Kong e Stati Uniti. New York in particolare registra un incremento rispetto allo scorso anno. Chi prenota le vacanze on line raccoglie preliminarmente informazioni dettagliate su prezzi e condizioni, aggiornandosi più volte, cercando offerte e confrontando prezzi e servizi, prima di procedere al click di conferma. Il web e’ ormai visto dai consumatori come una piazza virtuale dove diventa sempre più semplice raccogliere informazioni, instaurare relazioni e accedere ai servizi desiderati e il più personalizzati possibile.