Vinitaly 2013, Rocca Dei Forti tra i migliori marchi italiani

Spumante_Brut_Rocca-dei-forti

Rocca dei Forti, azienda spumantistica italiana del Gruppo Togni, si presenta all’appuntamento del Vinitaly in programma a Verona dal 7 al 10 aprile annunciando risultati economici di rilievo. A fronte di un andamento del mercato delle bollicine sostanzialmente stazionario in valore (+0,3%) e in lieve calo nei volumi (-0,7%), nel 2012 Rocca dei Forti ha fatto registrare un incremento del 3,1% a valore e dello 0,6 a volume (dati SymphonyIri Group). Il fatturato del solo marchio Rocca dei Forti è pari a 13 milioni di euro, con un trend costante di crescita nel quadro di un andamento positivo del Gruppo Togni, che nel 2012 ha raggiunto un fatturato di 47,3 milioni di euro (+ 6% sul 2011 e +17% sul 2010).

Risultati che rafforzano Rocca dei Forti come terza azienda spumantistica italiana nel segmento bollicine per quote di mercato e leader nel segmento ‘altro secco’ con il 25,5% del mercato.

Forte di un’esperienza di oltre sessant’anni, l’azienda ha saputo custodire l’antica tradizione spumantistica marchigiana accettando le sfide di un mercato che cambia e acquisendo progressivamente nuove quote, fino ad insidiare i marchi storici della spumantistica italiana: “In anni di congiuntura economica non favorevole continuiamo a crescere, riscuotendo sempre maggior apprezzamento dal parte del consumatore – commenta Paolo Togni, amministratore delegato di Togni spa assieme alla sorella Paola -; da anni siamo la terza azienda spumantistica italiana e miglioriamo costantemente le nostre performance. Ora puntiamo a conquistare la seconda posizione; il mercato di riferimento resta l’Italia, ma stiamo sviluppando strategie di potenziamento anche sull’estero”.

Con oltre 6 milioni di bottiglie l’anno destinate al mercato italiano ed internazionale e 2 linee di prodotto, Rocca dei Forti ha il suo centro di produzione a Serra San Quirico (An), con uno stabilimento di 20mila metri quadri.

Una tradizione spumantistica che si rinnova attraverso ricerca e innovazione continue: l’ultima sfida si chiama Blanc de Blancs Rocca dei Forti, uno spumante brut di altissimo livello che nasce con il metodo Charmat da una selezione delle migliori uve bianche di pregiati Chardonnay e Riesling italico. Blanc de Blancs è il fiore all’occhiello della proposta Rocca dei Forti e con uno stile fresco ed elegante punta al piacere delle bollicine che dura tutto l’anno.

Spumante_Brut_Rocca-dei-forti