Weekend di sole, gli italiani al mare sabato 18 domenica 19 giugno

ombrelloni

Sole, sole, sole. La pioggia che nelle ultime settimane ha bagnato gran parte della penisola potrebbe presto diventare un ricordo. Il weekend porta bel tempo su tutto il paese, con temperature quasi ovunque sopra i 30 gradi. Ad eccezione delle precipitazioni che abbatteranno ancora fino a domenica sulle Alpi.

È l’effetto dell’alta pressione nord africana che nei prossimi giorni costringerà le perturbazioni atlantiche a muoversi a Nord della cerchia alpina, spiega il noto metereologo Giuliacci. Ora questa lunga fase piovosa sta per terminare e il tempo si sta finalmente aprendo all’estate con l’arrivo imminente del caldo.

L’anticiclone nord africano sarà il garante del cielo sereno anche il responsabile delle roventi correnti sahariane. La prima vera ondata di caldo durerà almeno una settimana, con temperature in crescita che sfioreranno i 35 gradi tra mercoledi e giovedi nel centro sud. Con temperature poco più miti a nord, anche se il tasso di umidità porterà la percezione di caldo ai livelli del resto del paese.

Siete avvisati, preparate ombrelloni e creme solari per raggiungere la spiaggia più vicina e magari fare il primo tuffo della stagione. Oppure se volete sfuggire alle temperature africane scappate a scarpinare in montagna. Qualunque sia la vostra scelta il bel tempo è dalla vostra parte, le spiagge si popoleranno di teli colorati che faranno contrasto a qualche pelle ancora comprensibilmente pallida. Molte si animeranno soprattutto la sera, con i locali lungo la costa e le riviere più conosciute. Chissà poi cosa decideranno di fare le famose ragazze di Ostia che l’estate scorsa combattevano duramente il caldo con “biretta e calippo”.