Oggi il logo Google dedicato a Louis Daguerre

Google ha voluto dedicare il logo di oggi ha Louis Daguerre.

Il motore di ricerca più famoso nel mondo vuole celebrare oggi il 224° anniversario dalla nascita dell’inventore del dagherrotipo. Louis, il chimico francese inventore del dagherrotipo, il procedimento fotografico per lo sviluppo di immagini, era nato in una cittadina vicino Parigi, a Cormeilles, il 18 novembre del 1787. Scenografo e pittore, oltre ad essere un chimico, è passato alla storia come l’ideatore della dagherrotipia, la tecnica che ha consentito per la prima volta lo sviluppo delle immagini. La sua invenzione è stato presentata al pubblico nel 1839. Questa scoperta, ideata insieme a Joseph Nicéphore Niepce, ha rappresentato un passaggio fondamentale verso la fotografia e la macchina fotografica per come la conosciamo oggi.   Con il dagherrotipo veniva infatti utilizzata una lastra ricoperta di ioduro d’argento, con un tempo di esposizione di soli 20 minuti. Prima di questa invenzione i tempi di esposizione erano invece lunghissimi, oltre le 8 ore. Purtroppo il suo amico nonché collaboratore, Joseph Nicéphore Niepce, non fece in tempo a vedere la presentazione del suo progetto poichè morì qualche anno prima, nel 1833. Successivamente, Daguerre decise di non brevettare la sua invenzione perché voleva lasciarla alla comunità e questo atto di altruismo gli garantì la pensione a vita da parte del governo francese. Presentò poi, grazie al merito dello scienziato Francois Arago, questa tecnica sperimentale, originale e rivoluzionaria, alle due sedute dell’Académie des Sciences e all’Académie des Beaux Arts.

E’ bello ricordarsi dei grandi inventori che oltre ad aver rivoluzionato la storia hanno cambiato anche le attività della nostra vita.

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica